Le spiagge

Il Siluripedio

Le spiagge | Il Siluripedio

Spiaggia libera

Spiaggia: in prevalenza di ciottoli con basse scogliere marginali.
Fondale: in prevalenza roccioso con una abbondante copertura di prateria di Posidonia.
Esposizione Spiaggia: venti settentrionali (N-NE).
Note particolari: Spiaggia libera recentemente ripristinata con l’apporto di nuovo materiale fine.

Sentiero:

Distanza: 10 metri
Dislivello: 2 metri

Note Storiche:

Il Siluripedio prende il nome dalla presenza, durante la seconda guerra mondiale, di una struttura militare costruita nel 1941 per i test di prova di siluri per sommergibili.

Note Naturalistiche:

Il mare di fronte alla spiaggia è caratterizzata, entrando in acqua, da un acciottolato al quale, nei primi metri dalla superficie, si sostituiscono cespugli di Posidonia alternati ad ampie zone con sedimento sottile.